Breaking News:
  • Registrati

Scienzaonline

Home Scienza Eventi Eventi Una nuova avventura alla scoperta dell’Antartide raccontata da PIF

Una nuova avventura alla scoperta dell’Antartide raccontata da PIF

E-mail Stampa
(0 voti, media 0 di 5)

Arriva nei cinema il 23 febbraio, distribuito da Notorioius Pictures, il film “La marcia dei pinguini - il richiamo”, sequel dell’emozionante film già campione d’incassi in Italia nel 2005.

A dieci anni di distanza, il regista francese Luc Jacquet (regista anche de La volpe e la bambina) ci riporta tra i ghiacci con la magia delle riprese in alta definizione e l’utilizzo di innovative camere subacquee e droni, per una nuova avventura alla scoperta dell’Antartide. Le riprese si sono svolte lo scorso inverno per oltre due mesi, internamente in 4k. Protagonista un giovane pinguino che intraprende il suo primo viaggio insieme ai propri simili per una destinazione sconosciuta, guidato solo dall’istinto. Attraverso gli occhi e i ricordi di un pinguino anziano, lo spettatore potrà osservare da vicino questo momento decisivo nella vita del cucciolo, e seguire il giovane pinguino in tutto il suo straordinario viaggio con le grandi sfide che lo aspettano a ogni passo. A raccontare le avventure del giovane pinguino sarà il poliedrico Pierfrancesco Diliberto, in arte Pif, attore, conduttore, regista.

Notorious Pictures adotta 100 pinguini e sostiene il WWF

Notorious Pictures in occasione dell’uscita del film “La Marcia dei Pinguini - Il richiamo” si impegna al fianco del WWF adottando 100 pinguini e attivandosi in una campagna di comunicazione della campagna del WWF Adotta un cucciolo.

La difesa del continente antartico e delle specie che lo popolano è anche l’obiettivo del WWF, associazione storicamente impegnata nella lotta ai cambiamenti climatici. In occasione della sua uscita in Italia il film La Marcia dei Pinguini infatti sostiene il Progetto pinguini del WWF attraverso attività di promozione.

“L’Antartico è l’ambiente selvaggio più vasto del pianeta ma è in grave rischio per il cambiamento climatico e la pesca eccessiva nei mari che lo circondano – sottolinea il WWF – Dobbiamo fermare queste minacce che gravano su molte specie, tra cui i pinguini, simbolo delle specie adattate a vivere negli ambienti estremi del nostro pianeta. Il 2016 è stato l’anno più caldo di sempre e l’Antartico è il simbolo del cambiamento climatico che ha innescato questo processo. Bisogna salvarlo!”

 

 

Non hai i permessi per commentare

VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LAVORI IN CORSO

LAVORI IN CORSO - Nuovo sistema di gestione in collaudo
VI PREGHIAMO DI SCUSARCI PER I DISAGI
STIAMO IMPORTANDO IL DATABASE DI
TUTTI GLI ARTICOLI DI SCIENZAONLINE
DAL 2003 AD OGGI

SCIENZAONLINE.COM

  • Ultime News
  • News + lette
Il Grafene, il nano-materiale che migliorerà la nostra vita

Il Grafene, il nano-materiale che...

2010-11-23 00:00:00

Musicolor

Musicolor

2009-02-18 00:00:00

I Della Robbia e la storia della terracotta invetriata

I Della Robbia e la storia della...

2009-03-18 00:00:00

Giovanni Papi - Prata Caelestia

Giovanni Papi - Prata Caelestia

2009-11-17 00:00:00

Autorizzazioni

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew 
Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

 

Hot Topic

Ultimi Commenti

X

.

Pubblica il tuo Articolo

Hai scritto un Articolo scientifico? Inviaci il tuo articolo, verrà valutato e pubblicato se ritenuto valido! Fai conoscere la tua ricerca su Scienzaonline.com!

Ogni mese la nostra rivista è letta da + di 50'000 persone

Information

Information

Ultime News

Redazione

Contatta la Redazione di Scienzaonline.com per informazioni riguardanti la rivista
Pagina Contatti

Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information